2.10.2013 – CONFAGRICOLTURA SALERNO ESPRIME APPREZZAMENTO PER L’AZIONE INTRAPRESA DALLA PREFETTURA A SALVAGUARDIA DEL SETTORE AGROALIMENTARE E DELLA PESCA

“Apprezziamo fortemente l’iniziativa intrapresa dalla Prefettura di Salerno in ordine alla salvaguardia del settore agroalimentare ed ittico della nostra provincia. Riconosciamo in essa un’azione pienamente positiva per il futuro dell’agricoltura e dell’agroalimentare provinciale. Si tratta di un progetto fortemente condiviso quale momento fondamentale per il rilancio e la crescita dell’intero settore e per lo sviluppo economico provinciale”. A sostenerlo è Rosario Rago presidente provinciale di Confagricoltura Salerno
“Il Prefetto Pantalone – aggiunge Rago – ha colto nel segno. Ritengo che quella intrapresa sia la strada maestra da seguire per consentire a tutte le attività agricole di essere riconsiderate e riportate al centro dell’attenzione di tutta la società”.
“Da tempo sosteniamo – continua Rago – che il settore primario e il sistema agroalimentare rappresentano un valore aggiunto di grande rilevanza per la nostra economia provinciale. Porre la giusta attenzione su questo particolare settore e sulle sue eccellenze significa salvaguardare migliaia di imprese e di posti di lavoro che, con il loro apporto, possono contribuire ad uno sviluppo in grado di favorire la crescita e la competitività delle aziende salernitane, nell’ottica di una forte valorizzazione della qualità e del made in Italy”.

Commenti chiusi